martedì 12 dicembre 2017

Siete in: home page | Musica | Scegliere la musica al ricevimento

Scegliere la musica al ricevimento

Scegliere la musica al ricevimento



CONSIGLI PER SCEGLIERE LA MUSICA PER IL RICEVIMENTO
La musica da suonare durante il ricevimento di un matrimonio va scelta con attenzione.
Se avete scelto un'orchestra classica o jazz, non ci sono particolari scelte da fare perchè il loro repertorio è piuttosto definito. Se invece avete optato per un gruppo musicale o un piano bar, cioè musica dal vivo, allora le cose cambiano. Potete affidarvi alla playlist di quella persona, che sicuramente avrà già predisposto per i matrimoni.
Potete anche chiedere di suonare alcune canzoni specifiche, magari quelle legate alla vostra storia. La cosa importante è che i brani musicali, sia quelli del repertorio del pianista sia quelli scelti da voi, non siano eccessivamente lenti o impegnativi.
Il matrimonio è una festa, quindi va bene il romanticismo ma ci vuole anche allegria e magari anche un pò di movimento, perciò le canzoni troppo lente anche se belle non sono molto appropriate.
Inoltre, ricordatevi che la musica ad un matrimonio serve per intrattenere gli ospiti, perciò è giusto che sia coinvolgente, però non deve essere "invadente". In alcuni momenti, infatti, la musica deve essere un semplice sottofondo e consentire agli invitati di fare conversazione durante il ricevimento, mentre una musica troppo alta andrebbe a coprire le loro voci. In altri momenti, invece, le canzoni devono "alzare il tono", attirando e divertendo gli invitati.
Se volete fare balli di gruppo, scegliete canzoni conosciute, dove i vari movimenti siano facili da fare, così otterrete una maggiore partecipazione da parte degli invitati e una maggiore riuscita della festa.
Non lasciate niente al caso neanche l'apertura delle danze, c'è bisogno di qualcuno che invogli gli altri a ballare.
Durante il taglio della torta, la musica torna a fare da cornice al matrimonio proprio per creare l'atmosfera giusta, ma dopo la torta nuziale e il buffet dei dolci, potete scatenarvi e fare una gran chiusura al ricevimento. 
Insomma, alla fine tutto è una questione di gusti, ma proprio per questo è meglio contattare un gruppo o un solista piuttosto versatile in modo da soddisfare le varie esigenze musicali di un ricevimento nuziale.


Condividi:


Approfondimenti:
Musica al matrimonio

EVENTI E FIERE SPOSI

"Sposami"
Dal: 17/01/2015 al: 25/01/2015
In programma presso: Le Ciminiere di Catania - Catania (CT)
Recapiti: ufficiostampa@sposamiexpo.it

© 2012 Insonnia Team Sas - Contatti - Mappa del sito - Links

Realizzazione grafica e contenuti di Insonnia Team Sas P.I. 03683181212
Il presente sito è interamente protetto da copyright.
Pertanto è vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica